Chi viene scortato per primo a un matrimonio?


Entrambi i gruppi di genitori o figure genitoriali accompagnano i loro figli lungo il corridoio. Gli assistenti di matrimonio camminano lungo il corridoio in coppia, con un assistente dal lato del partner n. 1 che cammina accanto a un assistente dal lato del partner n. 2. Quindi, il partner n. 1 entra, scortato dai genitori, seguito dal partner n. 2, scortato dai genitori.

Chi viene scortato lungo il corridoio?

La/le Flower Girl e/o Ring Bearer/s: I bambini scelti cammineranno lungo il corridoio uno dopo l’altro. Possono sedersi con i loro genitori una volta che hanno finito. La sposa e/o i genitori della sposa: la sposa può essere scortata dal padre, dalla madre o da entrambi.

Chi è la prima persona a camminare lungo il corridoio?

1. Officiante. Il tuo officiante è generalmente la prima persona a camminare verso l’altare, a significare che la cerimonia sta per iniziare.

Chi entra per primo al matrimonio?

1. Officiante. L’officiante è tradizionalmente la prima persona ad entrare nel luogo della cerimonia. L’officiante si trova spesso sul palco al centro, proprio prima di dove dovrebbero trovarsi gli sposi durante la cerimonia.

Quali genitori partecipano al primo matrimonio?

I genitori dello sposo precedono la madre della sposa durante la processione. Ecco una carrellata: dopo che gli uscieri hanno fatto accomodare tutti gli ospiti, i nonni iniziano il corridoio, seguiti dai genitori dello sposo. Poi la madre della sposa fa il suo turno. È l’ultima a sedersi prima che inizi la processione della festa nuziale.


Pubblicato

in

da

Tag:

Commenti

Lascia un commento